TransAlp 2011

Innanzitutto vorrei spiegare cos'è laTransalp. 
TranAlp è il nome di una corsa in mountain bike a squadre che dalla Germania e precisamente con partenza da Mittemwald in Baviera, termina in Italia sul lago di Garda.
Ogni edizione annuale su un diverso percorso, denominatore comune il numero di tappe e i moltissimi concorrenti partecipanti.
Da qui è nata la decisione di parteciparvi ma non gareggiando con altri atleti, bensì in solitaria, tracciando percorsi che mi aiutassero ad ottenere il giusto allenamento in vista delle mie spedizioni come Athabaskan 2012 in Alaska e Sukhbaatar 2012 in Mongolia.
Quello che a me serviva era sottoporre il mio fisico ad un banco di prova di duro allenamento ma rimanendo abbastanza vicino alle mie "zone".
In dettaglio la Transalp da me affrontata è stata così pianificata:
attraversamento da Mittemwald - Baviera (Germania) a Vandoies (Italia), passando per Svizzera, Austria e chiudendo con un traverso da ovest ad est dei monti dell'Alto Adige (Italia).
Utilizzando una bici da 25 kg (bici e carico), valicando passi da 3090 mt passo del Madriccio (Cima Coppi), al Passo del Ghiaccio 2960 mt (Giogaia di Tessa), Idijioch 2814 mt  (Gruppo del Silvretta), 2545 mt rifugio Ponte di Ghiaccio (sotto al Gran Pilastro) e via via altri passi per un totale di 24825 mt di dislivello positivo distribuiti su 818,5 km di sentieri, tracce, forestali e tratti di percorsi ciclabili.
               
 
* Guarda il VIDEO trailer su TransAlp 2011 ...